Kulturverein Schnals
DE - IT

Cultura. Paesaggio culturale. Cultura del paesaggio. Cultura del vivere. Vita culturale. Cultura del quotidiano. Giorni della cultura. Cultura del territorio. Territorio culturale. Come si può ben vedere, la cultura è poliedrica, sfaccettata, mai monolaterale … la cultura dà un’impronta alla nostra vita e ci accompagna nel quotidiano. La cultura prende forma ogni giorno. Cresce per dipanarsi come un filo rosso che avvolge il nostro essere. La cultura è fecondatrice e maestra. La cultura dubita e indaga. La cultura tutela e ammonisce. La cultura conserva e crea novità. La cultura è curiosa e invita a pensare.

Piú di 25 anni fa, si sono incontrate in val Senales, in bassa val Venosta, persone di larghe vedute e interessi per fondare l’Associazione Culturale Senales, con lo scopo di partecipare attivamente alla vita culturale locale. Oltre alla conservazione e al mantenimento del patrimonio culturale della val Senales e allo scambio intellettuale oltre i suoi confini, l’associazione si è sempre impegnata a mantenere viva l’attività culturale e artistica.

Le mostre d’arte che dal 1987 hanno luogo nella certosa, l’antico monastero dell’ordine certosino, sono ormai appuntamenti fissi che da ora si presentano sotto un nuovo segno. L’antica certosa “Monte di tutti gli Angeli” è stata rivalutata e resa accessibile al visitatore sotto il titolo di SILENTIUM. Con la recente entrata dell’Associazione Culturale Senales nell’unione “Südtiroler Heimatpflegeverein”, è ulteriormente cresciuto il suo impegno per la conservazione e la cura del patrimonio culturale della nostra valle.

dp